Archivio Post per 27 febbraio 2015

Trivellazioni offshore: l’Italia viola la legge europea?

Di |

Trivellazioni offshore: l’Italia viola la legge europea?

  da www.rinnovabili.it Nessun accenno dal Governo al principio di “incidente ambientale grave”.  Girotto e Castaldi: “Governo recepisca subito la direttiva comunitaria 2013/30/UE”. Roma, 25 febbraio 2015 Mentre il Governo italiano libera le sue trivelle nel Mar Mediterraneo assicurando un quadro operativo di alti standard di sicurezza, c’è chi ricorda che ad oggi l’Italia non ha ancora recepito…

Read more »

Girotto, M5S: «La Commissione UE si affida alle fossili».

Di |

Girotto, M5S: «La Commissione UE si affida alle fossili».

  da www.zeroemission.tv Il Senatore del Movimento 5 Stelle Gianni Girotto critica la Union Energy che la Commissione Junker adotterà il 25 febbraio – martedì, 24 febbraio 2015. «È positiva la volontà della Commissione Junker di sviluppare una politica energetica europea (Energy Union). L’Europa ha bisogno di un mercato unico dell’energia e regole condivise per raggiungere…

Read more »

Girotto, il commercio solidale e le altre iniziative.

Di |

Girotto, il commercio solidale e le altre iniziative.

  da www.oggitreviso.it 23 febbraio 2015 – Intervista al senatore trevigiano del M5S. TREVISO – A quasi due anni dall’avvio della XVII Legislatura, abbiamo intervistato il Senatore Gianni Pietro Girotto, trevigiano del M5s, capogruppo del movimento nella Commissione Industria commercio e turismo del Senato. Erano due i senatori grillini trevigiani, all’inizio, ma dopo qualche mese la…

Read more »

Unione Energetica Europea: che fine faranno le fonti rinnovabili?

Di |

Unione Energetica Europea: che fine faranno le fonti rinnovabili?

   Bruxelles, 23 febbraio 2015 Girotto: “Invitiamo il ministro Guidi a riferire subito in Parlamento sulla posizione italiana”. La proposta di Energy Union della Commissione Junker prevede di armonizzare a livello europeo il cosiddetto “capacity mechanism” ed eliminare i sussidi alle rinnovabili. Da www.rinnovabili.it. Conto alla rovescia per la presentazione dell‘Energy Union, il nuovo indirizzo politico in…

Read more »

I dubbi del Movimento 5 stelle sul disegno di legge «concorrenza».

Di |

I dubbi del Movimento 5 stelle sul disegno di legge «concorrenza».

Il M5S ha chiesto come il ministero per lo Sviluppo economico (Mise) intenda tutelare i cittadini, dal 2018, quando è previsto che scompaiano i contratti a «maggior tutela» per le utenze di luce e gas. Inoltre vuole vederci chiaro sul presunto commissariamento del Gruppo gestore dei servizi energetici.   Davide Crippa (M5S) lunedì 23 febbraio 2015…

Read more »

L’Unione energetica UE va a carbone e petrolio e se ne frega del clima.

Di |

L’Unione energetica UE va a carbone e petrolio e se ne frega del clima.

  da www.nandocan.it Sarebbe interessante conoscere quale è stata la posizione del governo italiano nella commissione Junker, ammesso che ne abbia avuto una – di Massimo Lauria, 23 febbraio 2015. Un europeo su quattro vive in povertà. Mentre 123 milioni di cittadini non hanno accesso a tariffe elettriche eque. L’Europa dell’Unione Energetica non prevede alternative al costo sempre più elevato…

Read more »

Energia pulita, i contributi.

Di |

Energia pulita, i contributi.

  26 febbraio 2015 – da La Tribuna di TV Risparmio energetico e mobilità sostenibile, dal Comune di Treviso arrivano 72 mila euro di contributi. «È un aiuto concreto ai cittadini, sempre più numerosi, che scelgono di muoversi tutti i giorni facendo del bene anche all’ambiente», ha commentato ieri il vicesindaco Roberto Grigoletto. Dell’intera somma la…

Read more »

Comunicato stampa – Renzi vende aziende di stato per far cassa a danno del Paese.

Di |

Comunicato stampa – Renzi vende aziende di stato per far cassa a danno del Paese.

Roma, 26 febbraio 2015 – Da Governo della rottamazione della vecchia politica a venditore di aziende pubbliche. Dopo la cessione di di Cdp reti ai cinesi e Rai Way a Mediaset, Renzi ci delizia con la vendita di ENEL una delle più importanti aziende italiane. Tutto ciò, dopo aver nominato dei vertici a lui graditi…

Read more »

Comunicato stampa – Trivellazioni in mare: presentata interrogazione urgente M5S. Per l’Europa l’Italia è fuorilegge. Il Governo recepisca subito la direttiva comunitaria 2013/30/UE.

Di |

Comunicato stampa – Trivellazioni in mare: presentata interrogazione urgente M5S. Per l’Europa l’Italia è fuorilegge. Il Governo recepisca subito la direttiva comunitaria 2013/30/UE.

Roma, 26 febbraio 2015 – «C’è una evidente incompatibilità legislativa tra la direttiva europea 2013/30/UE e la normativa italiana sulle trivellazioni offshore nei mari italiani. L’esecutivo recepisca immediatamente il provvedimento emanato da Strasburgo prima che il nostro Paese venga sottoposto all’ennesima procedura di infrazione comunitaria. Ma soprattutto inserisca le piattaforme petrolifere nella disciplina che norma…

Read more »