G7 Energia, Italia fossile va con le armi spuntate alla guerra contro la crisi climatica

G7 Energia, Italia fossile va con le armi spuntate alla guerra contro la crisi climatica

L’Italia arriva al G7 Energia con una Strategia energetica nazionale inadeguata ad affrontare la crisi climatica globale. In questo modo raggiungere gli obiettivi internazionali fissati dagli accordi di Parigi 2015 sul clima, rischia di essere sempre più un miraggio nel deserto degli interventi concreti.
Puntare su nuove infrastrutture gas ci allontana dalle vere soluzioni presenti e future, che sono l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili.