Chi sono

gianni_girottoMi chiamo Gianni Girotto, classe 1967, perito elettronico (corso serale), laurea in giurisprudenza (studente lavoratore). Sono attualmente portavoce al Senato per il Movimento 5 Stelle, dopo essere stato impiegato in normali aziende private per 22 anni e 6 anni come libero professionista (qui il mio CV professionale).

Sono iscritto ad alcune Associazioni, tra cui dal 1983 adAmnesty International e Mani Tese, e con il primo faccio parte del sottogruppo “Azioni Urgenti“. Oltre a questo sempre dal 1985 sono iscritto a Avis, Aido,Admo, da più di 20 anni socio Altroconsumo, dal 2003 socio di Banca Etica, (a ottobre 2015 detengo n. 59 azioni per un controvalore di €3392,50 , facendo altresì parte del relativo GIT (gruppo iniziativa territoriale) e co-gestendo la relativa pagina facebook. Dal 2008 socio di Altreconomia, della Cooperativa Pace e Sviluppo e di GreenPeace, nel 2009 mi ero iscritto al Movimento Etico Solidale e alla Banca del Tempo di Maserada. Nel 2010 socio diInformatici senza frontiere (ora simpatizzante). Dal 2007 al 2009 sono stato socio dell’Associazione Famiglie Italiane, curando una pagina, dedicata alla tutela dei consumatori, della loro rivista “8 pagine di famiglia“. Ho sottoscritto e contribuito economicamente al progetto della TV indipendentePandora e alla Wikimedia Foundation. Dal 2003 sono “vegetariano per coerenza“. Dal 2011 ho deciso di non utilizzare più energia elettrica derivante dal petrolio/carbone/nucleare e quindi ho abbandonato la quasi monopolista (di fatto) Enel a favore di un gruppo d’acquisto di energia elettrica proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili, e a mia volta ho installato 6KWatt di fotovoltaico sul tetto (finanziato da Banca Etica naturalmente). Dal 2012 sono membro attivo (creditore) del social lending Kiva. Faccio parte della mia spesa acquistando i prodotti del commercio equosolidale e tramite un Gruppo d’acquisto solidale. Le mie opinioni sulle grandi tematiche sociali/ambientali le trovate nella apposita sezione “I miei Credo“ del mio storico sito web personale. Gestisco una pagina su Facebook intitolata “Etica? Si grazie!” per divulgare e discutere sulle realtà etiche esistenti nella finanza, imprenditorialità, volontariato. Da settembre 2012 a marzo 2013 ho condotto una trasmissione radiofonica settimanale intitolata “Non con i miei soldi” (cliccando a lato trovate l’archivio audio delle puntate) che parla di finanza etica e del terzo settore, terminata a seguito della mia elezione. Viceversa da gennaio 2015 ho uno spazio settimanale su un’altra radio locale, intitolato “Pillole di trasparenza”, anche in questo caso è disponibile l’archivio audio delle puntate.

A maggio 2012 sono stato candidato Sindaco nella lista del Movimento 5 Stelle per il Comune di Breda di Piave (TV) nelle relative elezioni comunali.  Nel mio canale Youtube trovate la mia presentazione fatta davanti alla cittadinanza bredese e anche gli altri miei video… Nel febbraio 2013 sono stato eletto al Senato della Repubbica, sempre con il Movimento 5 Stelle. Quindi, per motivi di trasparenza, ecco il mio Casellario Giudiziale (insomma il Certificato Penale – datato dicembre 2012), il CUD 2012 (non ero tenuto a fare la dichiarazione)  l’UNICO 2013 e il CUD 2014. A livello patrimoniale non possiedo nessun immobile, ho dei fondi d’investimento (naturalmente di Banca Etica) per alcune decine di migliaia di euro. In questa cartella trovate i miei compensi erogati a seguito della mia attività al Senato.In questo sito trovate sia i miei compensi erogati a seguito della mia attività al Senato sia i rendiconti delle mie spese vive e relative restituzionicome da filosofia del Movimento 5 Stelle.

Questo è un sito nato nel 2014 a seguito della mia elezione in Parlamento, che ho voluto aprire per non onfonderlo con il mio sito storico nato nel 2005, come sito assolutamente personale.

Tra le mie attività extraprofessionali ho inserito la scrittura (nel 2006) di un libretto, intitolato “Josè“. L’ho scritto con l’obiettivo e il desiderio di diffondere e informare sulla realtà delle gravi problematiche che ci circondano. Per approcciare a ciò il più possibile sopratutto i giovani, l’ho scritto con una modalità accattivante (spero), una trama avventurosa e stimolante, e spero anche con linguaggio e stile giovanile, raccontando le avventure di un ragazzino speciale, Josè appunto. Questo racconto, che parla di clima, ambiente, tecnologie, realtà virtuale, inquinamento, credito etico, diritti umani, sfruttamento, multinazionali, e-goverment, ecc. ecc., è come dicevo solo un pretesto, un modo di “veicolare” quelle informazioni che ritengo ognuno di noi dovrebbe conoscere, almeno a grandi linee. Questo libretto non è ovviamente pubblicato, ma gira solo in formato digitale, e personalmente non mi interessa affatto sfruttarlo commercialmente (anzi è “open source”, e chiunque lo può modificare come meglio crede).

Infine ho scritto anche una favoletta brevissima, che si legge in meno di 10 minuti. Questa l’ho scritta per far sorridere e spero anche riflettere allo stesso tempo, e riassume abbastanza fedelmente il mio modo di pensare. Si intitola “L’ultima release!” ed è una rilettura in chiave informatica della Genesi. Da non leggere in coppia, per evitare probabili battibecchi e punzecchiature.

Non spendete soldi a telefonarmi al cell., mi trovate sempre su skype, sul protocollo XMPP (insomma la chat di Google) e anche sulla chat Facebook.

I miei contatti sono:

– XMPP: gianni.girotto@gmail.com

– PEC: giannipietro.girotto@pec.it

– Skype: gianni.girotto