Post con argomento “banche”

Una nuova idea di Italia è possibile, se lo facciamo insieme

Di |

Una nuova idea di Italia è possibile, se lo facciamo insieme

La crisi bancaria ed economica, la perdita di posti di lavoro, l’erosione dei settori delle energie rinnovabili, la scarsa attenzione allo sviluppo delle infrastrutture per la mobilità sostenibile, una politica energetica dipendente dai combustibili fossili, la perdita di centralità dell’Italia sullo scacchiere internazionale, non sono fattori casuali e naturali, ma frutto di politiche sbagliate che…

Read more »

Il lavoro è la priorità di questo paese

Di |

Il lavoro è la priorità di questo paese

Il lavoro è la priorità di questo paese. Su questo la politica deve agire. Ed è su questo che insieme al mio gruppo di lavoro, in questi cinque anni, ci siamo concentrati: insistendo sulle filiere che possono creare migliaia e migliaia di posti di lavoro nei prossimi anni. Una di queste è la filiera delle…

Read more »

La crisi delle banche non era inevitabile

Di |

La crisi delle banche non era inevitabile

Siamo nella pausa delle festività natalizie e proprio in questi giorni si conclude l’esperienza della Commissione d’inchiesta sulle banche, che dopo tutti gli scandali per il Pd era inevitabile e l’ha utilizzata come “carota” elettorale, anche si è poi trasformata in un boomerang. In questi quattro mesi abbiamo capito e scoperto comportamenti poco lodevoli, per…

Read more »

Banche, la crisi non era inevitabile

Di |

Banche, la crisi non era inevitabile

Lo sapevano tutti, ma hanno lasciato che la bolla scoppiasse fragorosa prima di fare un passo. Si sono poi lanciati un una mossa di facciata con la Commissione di inchesta banche all’ultimo minuto, che io e gli altri colleghi del Movimento 5 Stelle chiediamo dal 2013. Perché il Pd ha aspettato tanto? Perché non hanno…

Read more »

Banche scorrette, la politica sapeva e non è intervenuta

Di |

Banche scorrette, la politica sapeva e non è intervenuta

In queste settimane il lavoro della Commissione d’inchiesta sulle banche è stato incessante e frenetico. Abbiamo ascoltato decine di persone, alcuni più di una volta. Dai documenti ufficiali e dalle testimonianze di Bakitalia risultano due assunti così riassumibili: 1) ufficialmente Bankitalia aveva dato tutte le indicazioni nelle sue facoltà al fine di evitare il caos…

Read more »

Commissione inchiesta banche: la vecchia politica fa muro contro la verità

Di |

Commissione inchiesta banche: la vecchia politica fa muro contro la verità

Roma, 27 set – “Siamo certi che anche questa volta i risparmiatori truffati dalle banche venete e dalle altre quattro popolari non avranno giustizia. Con l’indirizzo politico di Pieferdinando Casini la commissione d’inchiesta sul sistema bancario sarà l’ennesimo parafulmine per le banche. E la responsabilità è tutta della vecchia politica, Pd in testa. In modo…

Read more »

Cento banchieri hanno messo in ginocchio il sistema Italia

Di |

Cento banchieri hanno messo in ginocchio il sistema Italia

La politica si gira dall’altra parte mentre il castello di carta cade L’orchestra continua a suonare mentre il Titanic affonda. Ecco la sintesi di quello che sta accadendo al sistema bancario italiano, di cui nessuno sembra accorgersi. Oppure la politica è volutamente cieca? Decine di migliaia di persone sono state truffate da banchieri senza scrupoli,…

Read more »

BPV e Veneto Banca, esempi dello sbando del sistema bancario italiano

Di |

BPV e Veneto Banca, esempi dello sbando del sistema bancario italiano

Il sistema bancario italiano è la dimostrazione del fallimento della politica nel gestire fenomeni che toccano nel profondo la vita delle persone. La politica continua a prestare garanzie alle banche, senza agire sulle cause che provocano così gravi danni all’economia reale e di conseguenza ai cittadini che si rivolgono agli istituti di credito.

Read more »

Fanno pagare la crisi delle banche ai piccoli risparmiatori

Di |

Fanno pagare la crisi delle banche ai piccoli risparmiatori

L’ennesima crisi delle banche rischia di essere a carico dei piccoli risparmiatori. Mentre invece sono altri ad avere la responsabilità e a dover pagare il conto. Perché i veri furbetti sono poche decine di imprenditori e grandi aziende, e in questo mio intervento li specifico, con nomi e cognomi dei primo sette. La buona notizia…

Read more »